Crisi di Impresa

La nostra forza risiede nella sinergia dei servizi che permette di dare soluzioni integrate all’impresa per le sue esigenze.

L’evoluzione economica e sociale degli ultimi anni, in particolare, la spinta alla concorrenza, la crescente complessità normativa che coinvolge il mondo delle Pmi italiane e la maggiore complessità dei sistemi socio-economici pubblici e privati, rendono sempre più inadeguato il modello “atomistico” della professione.

L’aggregazione professionale quale leva strategica di sviluppo abbinata alla specializzazione nelle competenze, consente l’opportunità di offrire al cliente e, più in generale al mercato, una serie di attività in modo coordinato.

La sinergia dei servizi proposti dai professionisti, nostro obiettivo e punto di forza, permette di dare soluzioni integrate all’impresa che nel quotidiano affronta problematiche legali, amministrative, fiscali, finanziarie e burocratiche.

PROGETTAZIONE DEL SISTEMA DI GESTIONE

Con la Legge 19 ottobre 2017, n. 155, recante “Delega al Governo per la riforma delle discipline della crisi di impresa e dell’insolvenza” si è davo l’avvio alle nuove norme contro la crisi. Adeguarsi al sistema definito dal decreto anticrisi non significa comprare un software, inserire dei dati, avere dei risultati e poi vedere cosa fare. Adeguarsi al sistema anti crisi significa prendere atto del fatto che nella conduzione dell’azienda esiste anche una componente, per niente di minore importanza, che fa capo all’adozione un adeguato sistema organizzativo per essere in grado di intercettare e poi controbattere i problemi che inevitabilmente si porranno di fronte prima o poi nella navigazione. Occorre quindi intervenire con metodo secondo un piano accurato e condiviso. Ci sarà un investimento da fare ma non si tratta di grandi cifre, che comunque di fronte alla perdita dell’azienda costituisce una forma di assicurazione. Le fasi di lavoro sono le seguenti:

• PROGETTAZIONE DEL SISTEMA DI ALLERTA
• DEFINIZIONE DELL’ORGANIZZAZIONE

• SCELTA ED IMPLEMENTAZIONE DEGLI STRUMENTI DI GESTIONE DATI
• DEFINIZIONE ED IMPLEMENTAZIONE DELLE PROCEDURE

▶  AUDITING DEL SISTEMA DI GESTIONE

ACCREDIA, ente italiano per l’accreditamento, con la circolare 15/2019 ha emanato l’ Addendum allo schema della certificazione CRMS FP 07:2015 (gestione del credito) con sigla EFRMS (Economic Financial Risk Management Systems) per la certificazione dei sistemi di Allerta per la prevenzione della crisi aziendale. Siamo quindi in grado di effettuare la revisione dei sistemi di gestione per la crisi aziendale avendo al nostro interno un professionista che ha svolto un master per il conseguimento della qualifica di auditor dei sistemi di gestione per la crisi di impresa.

FORMAZIONE IN LOCO

Per tutte le tematiche sopra esposte è possibile organizzare formazione presso il cliente.

WEBINAR

E’ inoltre possibile organizzare webinar per uno o più clienti.

Informazioni e Richiesta intervento

Compila il Form per ricevere informazione o richiedere un intervento

Nome e Cognome (richiesto)

JobTitle (richiesto)

Azienda (richiesto)

Email (richiesto)

Riferimento Telefonico (richiesto)

Oggetto della richiesta (richiesto)
Crisi di Impresa​

Il tuo messaggio

Manifestazione del consenso (articolo 5, GDPR)
Confermo la correttezza dei miei dati personali come sopra riportati e dichiaro di aver letto attentamente il contenuto dell’Informativa da Voi fornita ai sensi dell’articolo 5, GDPR e di averne ricevuto copia. Con riferimento al trattamento per le seguenti finalità:

1. organizzazione di eventi, incontri, convegni e seminari, anche volti alla formazione professionale
ConsentoNon consento

Leggi l’Informativa…

2. attività di marketing di vario tipo, inclusa la promozione di servizi professionali, la distribuzione di materiale a carattere informativo e promozionale, l’invio di newsletter e pubblicazioni*
ConsentoNon consento

Leggi l’Informativa…