Per una Nuova Cultura Strategica del CFO

Presentazione

Il percorso formativo, rivolto ai CFO, è focalizzato su una nuova visione del controllo di gestione e delle analisi delle performance aziendali integrate in un concetto più progredito di risk management implementato seguendo un approccio di tipo forward looking.
Infatti, la maggiore instabilità dei mercati, causata dalla recessione da COVID-19, non consente più di “timonare” le aziende sulla base dei soli dati consuntivi.

Le imprese, oggi più che mai, hanno bisogno di applicare modelli, sistemi e strumentazione in grado di:
– sviluppare l’analisi predittiva del reddito e prognostica dei flussi di cassa, peraltro resa obbligatoria dalle disposizioni normative (D. Lgs 14/2019) che obbligano l’imprenditore che opera in forma societaria ad intercettare in anticipo gli squilibri economico-finanziari attraverso un’attività di pianificazione basata su procedure codificate e rigorose;
– tutelare il board aziendale;
– documentare l’adeguatezza degli assetti organizzativi agli organi di controllo societari, al revisore contabile e alla società di revisione;
– sostenere le attività di reingegnerizzazione del modello di business aziendale per competere in un mercato stravolto dagli effetti recessivi della pandemia.

Modalità

A CHI E’ DEDICATO: management della PMI che riveste la funzione di amministrazione, programmazione, finanza e controllo.
 

COME SI SVOLGE: interamente on line dal vs. ufficio o da casa.

MODALITA’: 8 ore suddivise in 4 moduli da 2 ore

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: Proposta di € 500,00 + I.V.A. per Partecipante.
 

DATE DEL CORSO: 10.12-14.12-16.12-20.12.2020 dalle 14.00 alle 16.00

Obiettivi

diffusione di modelli, processi e procedure compliant con la normativa e di ausilio al CFO per l’implementazione delle attività di pianificazione finanziaria e di contenimento degli effetti recessivi da COVID-19, allo scopo di assicurare la resilienza o l’antifragilità dell’impresa.

Programma

– Risk management: da un approccio downside risk ad una visione più progredita del concetto di rischio.
– Il risk management da best practice a compliance normativa: cosa cambia per i CFO.

I contenuti del modulo formativo sono, tra l’altro, estratti dalle seguenti ricerche:
– «Gli assetti organizzativi e la continuità aziendale al tempo del Covid-19. Aspetti giuridici ed economico aziendali», saggio a cura di Nicolò Castello contenuto nella pubblicazione «COVID-19 Vs Democrazia» edito da ESI (Edizioni Scientifiche Italiane), luglio 2020.
– La continuità aziendale al tempo del coronavirus, pubblicato su FiscalFocus N° 68 del 21 aprile 2020. Autore Nicolò Castello.
– Coronavirus: il vademecum per le imprese, pubblicato su FiscalFocus n° 44 del 07aprile 2020. Autori Nicolò Castello, Innocenzo Megali e Francesca Gagliano.
– Tesi di laurea di Matteo Badalamenti dal titolo «La prevenzione dei reati tributari, dai modelli 231 agli assetti organizzativi», case history MPHIM+, Università degli Studi di Palermo, Scienza delle amministrazioni e delle Organizzazioni Complesse, Dipartimento Scienze Politiche e delle relazioni internazionali, anno 2020

– La centralità dei modelli di trade marketing nell’analisi predittiva del reddito.
– Le attività diagnostiche di rilevazione delle disfunzioni aziendali.
– L’ottimizzazione delle variabili che influenzano la redditività attraverso gli strumenti di Business Intelligence.

I contenuti del modulo formativo sono, tra l’altro, tratti dalle seguenti tesi di laurea aventi ad oggetto il Business Intelligence Software MPHIM+:
– Tesi di laurea di Flavio Santalucia dal titolo “Business intelligence tools & trade marketing models to support SMEs development: MPHIM+ model”. Università dell’Insubria, Dipartimento di Economia – Anno 2019
– Tesi di laurea di Chiara Capitani dal titolo «Metodo pratico-operativo per l’implementazione delle strategie commerciali per le PMI» Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, Dipartimento di Comunicazione Ed Economia – Anno 2018
– «Disfunzioni e crisi d’impresa», Corrado Vergara, Giuffrè Editore (1988)
– «Export Management, un metodo pratico. Il sistema 3DSPLUS», Nicolò Castello, Edizioni Arianna (2015)

– Il D. Lgs 14/2019 ed i flussi di cassa prospettici;
– Modalità di calcolo dei flussi di cassa prospettivi: il DSCR.
– L’utilizzo degli strumenti di Business Intelligence nelle attività di pianificazione e calcolazione dei flussi di cassa prospettici.

Riferimenti:
– Indici di Allerta, CNDCEC, 20 ottobre 2019
– Verso il nuovo codice della crisi, CNDCEC, 14 giugno 2019

– La misurazione degli effetti economici, finanziari e sulla tesoreria delle decisioni strategiche e degli eventi sfavorevoli, attraverso gli strumenti di Business Intelligence.
– Sviluppo di un caso pratico: la misurazione delle strategie di contenimento degli effetti recessivi del COVID-19.

I contenuti del modulo formativo sono, tra l’altro, estratti dalle ricerche:
– «Gli effetti del COVID-19 sulla redditività e sulla tesoreria delle PMI» a cura di Nicolò Castello, 15 Maggio 2019
– Partendo da una situazione economico-finanziaria e patrimoniale elaborata tenendo conto delle statistiche Cerved sui maggiori indici di bilancio delle imprese italiane, vengono simulati, attraverso l’utilizzo del Business Intelligence Software MPHIM+, gli effetti recessivi della pandemia sulla redditività e sulla tesoreria dell’impresa presa a modello per la conduzione degli stress test sulle aree marketing, risorse umane, approvvigionamenti e magazzino.
– La ricerca è stata pubblicata sul settimanale ItaliaOggi 7:
– Pmi, sei passaggi per arginare l’impatto del Covid sui bilanci, pubblicato su ItaliaOggi7 del 22 giugno 2020, pag. 6. Autori Nicolò Castello e Andrea Bongi.
– Imprese al test di resilienza. Capacità strategica, assetti adeguati e digitale: un mix necessario anche per le virtuose, pubblicato su ItaliaOggi7 del 22 giugno 2020, pag 7. Autori Nicolò Castello e Andrea Bongi.

Documentazione fornita ai partecipanti:

– slide;
– articoli su riviste specializzate;
– documenti di ricerca con le università Unimore e UNIPA;
– e-book;
– normativa.

Strumenti Informatici utilizzati:

allo scopo di facilitare la trattazione degli argomenti, durante le attività formative saranno utilizzati i sistemi informatici di B.I. «MPHIM+» che consentono di sviluppare l’analisi predittiva del reddito e prognostica dei flussi di cassa secondo le disposizioni di cui al D. Lgs 14/2019

Docente

Nicolò Castello

Iscritto all’Ordine dei Dottori Commercialista ed Esperti Contabili (ODCEC) di Palermo e al registro dei Revisori Legali, è l’autore di MPHIM+, il business intelligence software oggetto di tesi di laurea all’Università di Modena e Reggio Emilia (UNIMORE), all’Università dell’Insubria di Varese e all’Università di Palermo. Docente in materia di marketing operativo e risk management (Codice della Crisi d’Impresa e dell’Insolvenza) in corsi di formazione con i dottori commercialisti, consulenti del lavoro, dottori agronomi e università. Autore del libro “Export Management” e di pubblicazioni e articoli (Esi, Fiscal Focus e Italia Oggi) in materia di crisi d’impresa.

Info e Iscrizione Corso

Nome e Cognome (richiesto)

JobTitle (richiesto)

Azienda (richiesto)

Email (richiesto)

Riferimento Telefonico (richiesto)

Oggetto della richiesta (richiesto)
Per una Nuova Cultura Strategica del CFO

Il tuo messaggio

Manifestazione del consenso (articolo 5, GDPR)
Confermo la correttezza dei miei dati personali come sopra riportati e dichiaro di aver letto attentamente il contenuto dell’Informativa da Voi fornita ai sensi dell’articolo 5, GDPR e di averne ricevuto copia. Con riferimento al trattamento per le seguenti finalità:

1. organizzazione di eventi, incontri, convegni e seminari, anche volti alla formazione professionale
ConsentoNon consento

Leggi l’Informativa…

2. attività di marketing di vario tipo, inclusa la promozione di servizi professionali, la distribuzione di materiale a carattere informativo e promozionale, l’invio di newsletter e pubblicazioni*
ConsentoNon consento

Leggi l’Informativa…